Forte dell’esperienza maturata nella produzione di spirulina, dal 2016 Algreen accompagna le aziende produttrici della microalga nell’iter per l’ottenimento della certificazione biologica.
Il vantaggio di lavorare con un gruppo che ha dimestichezza nella gestione della procedura burocratica è notevole: tra le prime realtà a muoversi in questo campo, Algreen ha approntato negli anni modelli gestionali validati da aziende ed enti certificatori. Il nostro supporto è garanzia di un agevole e sereno percorso nelle diverse fasi del processo. L’esperienza degli operatori Algreen nella produzione e le loro conoscenze nell’ambito scientifico specifico ne fanno anche un valido riferimento per pareri di carattere tecnico.

le

Formulazione di terreno biologico​

Per poter accedere alla certificazione biologica il terreno di coltivazione della spirulina deve essere composto da sali e fertilizzanti presenti nel disciplinare biologico CE 834/2008 e CE 899/2008. L’azienda Algreen offre una ricetta consolidata in termini di prodotti e proporzioni per la preparazione del terreno

Supporto iter certificativo

Algreen si occupa della redazione del Piano di gestione sostenibile, supporta i Centri di assistenza agricola nella compilazione della notifica, sia per la parte relativa agli operatori in acquacoltura che per quella inerente ai preparatori (PAPA e PAP). Rappresenta le aziende nelle diverse fasi del processo per l’ottenimento della certificazione, interfacciandosi con Enti di controllo e uffiici preposti

Registri biologici telematici

Una app, implementata direttamente da Algreen e introdotta ai clienti tramite video tutorial esplicativi, permette l’agile compilazione dei registri biologici che tengono traccia delle diverse attività svolte dall’azienda. Questi registri sono necessari agli Enti di controllo ad ogni visita ispettiva. La nuova app rende efficienti raccolta e gestione dei dati, velocizzando la procedura

Per info e preventivi
bio.certification@algreen.eu